Alan Wake II è acclamato da critica e pubblico, ma ha venduto poco

Il caso di uno dei titoli più importanti del 2023, che pare però aver macinato numeri modesti

Alan Wake II è acclamato da critica e pubblico ma ha venduto poco
di

Alan Wake II è stato accolto in maniera decisamente positiva sia dal pubblico che dalla critica (anche da Gamesurf, basti guardare la nostra recensione). L'opera dello studio finlandese Remedy Entertainment ha ricevuto prestigiosi riconoscimenti anche ai recenti Game Awards, dove ha trionfato in ben tre categorie: Best Art Direction, Best Narrative e Best Game Direction. Tuttavia, l'entusiasmo per la qualità del gioco non si è tradotto in dati di vendita importanti.


Alan Wake II: quanto ha venduto?

Ricostruire le vendite di Alan Wake II non è semplice: il publisher Epic Games non ha comunicato in tal senso, ma gli analisti sono comunque riusciti a fornirci dei numeri su cui ragionare. Partiamo da un dato di fatto: il gioco non è stato pubblicato su Steam, ma in esclusiva Epic Games Store. Questa scelta è un bene per il negozio di Epic, ma un male per le vendite su PC in generale, che quasi di sicuro saranno state molto modeste.

Capitolo console: su PlayStation 5 e Xbox Series X|S, le vendite di Alan Wake II sono state frenate da un altro fattore, l'assenza di una versione fisica. Se aggiungiamo la forte concorrenza (ad esempio, nella seconda metà di ottobre su PS5 è uscito un certo Spider-Man 2) e il fatto che i titoli Remedy, storicamente, non abbiano mai venduto tantissimo, possiamo spiegare la stima che abbiamo letto.

Piers Harding-Rolls, specialista di analisi nel settore dei videogame per conto della compagnia Ampere Analysis, stima che a fine novembre (quindi a un mese dal lancio) Alan Wake II avesse venduto circa 850.000 copie su console. Secondo l'analista, l'interesse intorno al gioco crescerà con una riduzione di prezzo (in proposito, segnaliamo che su PC al momento lo si può comprare a 26.79 €, approfittando delle Offerte delle feste del negozio Epic).