Square Millennium a Milano

di
Al Centro Convegni dell'Hotel Michelangelo di Milano, questo pomeriggio le teste pensanti della Squaresoft Europe hanno tenuto a battesimo la prima uscita ufficiale della casa del quadrato in Italia. Presenti alcuni esponenti della stampa (tra cui, ovviamente, Freegames) e un congruo numero di "utenti finali"... Leggasi: giocatori che hanno potuto partecipare grazie ad alcuni concorsi su svariate riviste cartacee. Presentata la line-up di titoli Square per Psx dell'ultimo anno, da Final Fantasy VIII e Front Mission 3, Vagrant Story e Parasite Eve 2. In esclusiva presenti tre postazioni per provare la versione in inglese di Final Fantasy IX, che continua a rivelarsi come un progetto più classico, interessante e curato rispetto all'episodio precedente. La versione completamente localizzata in italiano arriverà non prima delle metà di gennaio, con probabili ritardi fino a febbraio.
Mostrati anche filmati di Final Fantasy XI, all'interno della presentazione della rete PlayOnline, sempre e comunque piuttosto esile e decisamente poco significativo dal nostro punto di vista... Se non fosse altro per i lunghissimi tempi di sviluppo del progetto (di certo non si vede nulla prima dell'autunno 2001).
Un po' di delusione per The Bouncer, presente come rolling demo non giocabile. Quanto mostrato non permetteva di stilare commenti particolarmente precisi sullo stile di gioco, quel che si vedeva, invece, era un utilizzo furbo ma quasi esagerato del motion blur per "nascondere" l'effetto "seghettatura" della PS2. Ottimi modelli poligonali dei personaggi e gran numero di poligoni su schermo in generale, ma texture piuttosto povere. Aspetteremo per potervi dire di più.
Nel frattempo, su di un piccolo sondaggio scritto proposto dalal Squaresoft, si leggeva di un'interessante domande inerente a Final Fantasy XI: "quanto sareste disposti a pagare mensilmente per giocarci se vi fosse regalato il gioco?". In parole povere: vi regaliamo il gioco, pagate l'accesso mensile. Sarà così? Vedremo...