No More Heroes 3 è diventato multipiattaforma

C'è anche un trailer per il nuovo lancio

No More Heroes 3 è diventato multipiattaforma
di

Il publisher Xseed Games ha pubblicato un trailer di lancio per No More Heroes 3. In realtà, si tratta del secondo lancio del gioco: il primo è avvenuto lo scorso anno, il 27 agosto, in esclusiva su Switch. Le console Nintendo hanno sempre avuto un rapporto privilegiato con la saga ideata da Goichi Suda e sviluppata dal suo studio, Grasshopper Manufacture: come ricorderete, No More Heroes nacque appunto su Nintendo Wii nel 2007. 

No More Heroes 3 approda dunque sui sistemi PlayStation, su quelli Xbox e su Steam. Il terzo capitolo delle folli avventure di Travis Touchdown, per l'occasione, si farà bello in virtù di un comparto tecnico che sfoggia una risoluzione 4K a 60 FPS costanti; in più, sarà disponibile il doppiaggio giapponese (che verrà introdotto anche nella versione Switch, con un aggiornamento gratuito). In futuro, Suda51 non esclude che possa esserci anche un No More Heroes 4, anche se potremmo vederlo addirittura una decina d'anni dopo il 3.