L'universo Bosch si espande 

La notevole serie crime ambientata a Los Angeles aggiunge un secondo e un terzo spin-off al suo roster

Luniverso Bosch si espande

Bosch: Legacy è stato il primo spin-off dell'amata serie di successo Bosch, che ha vissuto per 7 ottime stagioni a partire dal 2014. Legacy, di cui è già stata realizzata una notevole prima stagione e già confermata per la successiva, prosegue la narrazione originale seguendo il detective della polizia di Los Angeles Harry Bosch, interpretato dal grande Titus Welliver, dopo che questi ha rassegnato le dimissioni ed è diventato detective privato.

L'avvocato difensore Honey "Money" Chandler, nonostante le pesanti frizioni vissute in passato, coinvolge Harry su alcuni casi, mentre la figlia Maddie vive le prime esperienze come agente di pattuglia per la polizia di Los Angeles, lavorando nello stesso distretto Hollywood, dove era assegnato il padre. 

Bosch

Il primo nuovo progetto spin-off ruota attorno all’ex partner di Harry Bosch, il detective Jerry Edgar (immagine qui sopra), coinvolto in una missione sotto copertura per l’FBI a “Little Haiti”, quartiere residenziale di Miami. L'attore Jamie Hector dovrebbe interpretare nuovamente il complesso personaggio, divorziato dopo aver tradito la moglie e venditore di case per arrotondare i guadagni. 

La seconda serie spin-off di Bosch incentra le vicende su un nuovo personaggio: la detective Renee Ballard che indaga su delitti irrisolti per il dipartimento di Polizia di Los Angeles. Anche qui i casi non mancheranno, mentre la Ballard farà il possibile per mettere in pratica i consigli del mentore Bosch