James Gunn logo e titolo definitivo per il reboot di Superman

La decisione di cambiare il titolo è giunta in un preciso momento della creazione della sceneggiatura

James Gunn logo e titolo definitivo per il reboot di Superman
di

Con un post su Instagram, il regista del film James Gunn ha caricato una foto scattata durante le riprese accompagnata dalla conferma del titolo definitivo. "Sono entusiasta di annunciare l'inizio delle riprese principali di Superman oggi, 29 febbraio, che si dà il caso sia il compleanno di Superman", ha dichiarato il regista. "Quando ho finito la prima stesura della sceneggiatura si intitolava Superman: Legacy, quando ho chiuso la bozza finale era chiaro che il titolo fosse Superman. In arrivo a luglio 2025″, ha aggiunto.

Riguardo al cast sono stati confermati da tempo David Corenswet, scritturato per il ruolo di Clark Kent e del suo alter ego Superman, Rachel Brosnahan che assumerà il ruolo della reporter Lois Lane e Nicholas Hoult nel ruolo del cattivo Lex Luthor.

James Gunn logo e titolo definitivo per il reboot di Superman

Con Superman, il regista di Guardiani della Galassia Vol 3 intende mostrare un nuovo punto di vista sull'ultimo figlio di Krypton e, anche se non si tratterà di una classica storia di origini, in quanto sappiamo tutti come sono stati i primi anni dell'eroe sulla Terra, mostrerà un Clark Kent che cerca di bilanciare le sue due vite come reporter e supereroe della grande città.

Per questo motivo la società era alla ricerca di un attore più giovane che rendesse giustizia alla personalità potente ma anche innocente del personaggio. Gunn aveva inizialmente spiegato di non essere sicuro di accettare il ruolo di regista e che gli era stato addirittura offerto diversi anni fa, prima di realizzare Suicide Squad. "Inizialmente ho detto di no perché non sentivo di avere qualcosa di unico, divertente ed emotivo per dare a Superman la dignità che merita", ha detto il regista.