Avatar: la via dell'acqua - Grandi emozioni dalle anteprime

Nelle sale dalla prossima settimana, le prime proiezioni 3D hanno entusiasmato

Avatar la via dellacqua  Grandi emozioni dalle anteprime
di

Reazioni entusiastiche alle prime proiezioni del secondo film di Cameron dedicato alle avventure sul pianeta Pandora.

In questo secondo capitolo ritroviamo l'ex marine Jake Sully (Sam Worthington) e Neytiri (Zoe Saldaña), che dopo aver formato una famiglia fanno il possibile per stare insieme. Con il ritorno di una mortale minaccia occorrerà riprendere le armi, mentre Jake assieme a Neytiri e all'esercito della razza Na'vi combatteranno per proteggere il pianeta Pandora. Questo primo sequel di Avatar è interpretato anche da Sigourney Weaver, Kate Winslet, Stephen Lang ed Edie Falco.

Oltre ad alcune proiezioni private di cui una avvenuta anche in Italia c'è stata la prima mondiale a Londra, in seguito alla quale il film è stato giudicato impressionante e rivoluzionario come il primo. Tra i pochi detrattori c'è chi ha accusato il peso della durata di ben 191 minuti.

Facile immaginare che il risultato artistico sarà di tutt'altra pasta e misura visionando con occhiali stereoscopici. Come per Avatar del 2009 anche in questo caso il girato nativo è a 3 dimensioni, risoluzione 4K con hardware Sony CineAlta Venice 3D. Anche se il 3D nelle sale italiane è praticamente morto, così come le produzioni per l'Home Video, sarà un bel dilemma per molti la scelta tra 2D e 3D in sala. In particolare i portatori di occhiali potrebbero ritrovarsi con qualche difficoltà in più.

Link al trailer di Avatar: La via dell'acqua