Yamauchi apre a Gran Turismo su PC

Un altro pezzo forte di PlayStation approderà su computer?

Yamauchi apre a Gran Turismo su PC
di

Lo stereotipo della software house giapponese che snobba il PC per dedicarsi esclusivamente all'ambiente console ormai è un anacronismo che vale solo per una minoranza di casi (alcuni dei quali notevoli però, pensate a Nintendo). Quello del computer rappresenta un mercato troppo importante per venire trascurato e Sony sembra averlo compreso bene, portando alcuni dei suoi franchise di punta su PC, come Horizon, God of War, Spider-Man, prossimamente The Last of Us ecc...

Un'altra delle grandi esclusive PlayStation potrebbe non essere più destinata unicamente alle console: Gran Turismo. In questi giorni a Monaco si stanno svolgendo le finali di GT World Series e il portale Gtplanet.net ha raggiunto Kazunori Yamauchi, ideatore della serie e presidente di Polyphony Digital, per chiedergli se prenderebbe in considerazione l'eventualità di una conversione di GT7 per computer. 

Yamauchi ha risposto positivamente, aggiungendo però che non si tratti di un argomento semplice. Il leader di Polyphony ha fatto un accenno al fatto che GT7 giri a 4K e 60fps nativi su PlayStation 5, lasciando intendere che ciò abbia richiesto un lavoro di ottimizzazione che non renderebbe la conversione così immediata. Fatto sta, aggiungiamo noi, che GT7 su PC potrebbe girare non solo a 4K e 60fps nativi, ma anche avere funzioni extra rispetto a PS5, come ad esempio il ray-tracing durante le gare e non solo nei replay.