The Suicide Squad - Ci sarà lo spin-off dello spin-off

Secondo il regista James Gunn entrerà in lavorazione una serie dedicata ad Amanda Waller

The Suicide Squad  Ci sarà lo spinoff dello spinoff
di

Grande successo di pubblico per Peacemaker, spin-off televisivo del film The Suicide Squad dedicato al  maldestro antieroe interpretato da John Cena, pronto a sterminare chiunque in nome della pace. Diretta da James Gunn, già regista di The Suicide Squad e Guardiani della Galassia, la serie ha avuto un'ottima prima stagione.

Oltre all'annuncio che per Peacemaker vedrà la luce una seconda stagione, James Gunn ha anche rivelato di stare sviluppando uno spin-off collegato a tale universo DC. Secondo quanto riportato da HBO Max è in corso di sviluppo uno spin-off di Peacemaker, spin-off dello spin-off di The Suicide Squad incentrato sul personaggio di Amanda Waller (Viola Davis). 

La Waller è apparsa sia in Suicide Squad del 2016 che in The Suicide Squad del 2021, oltre che in Peacemaker. È lei che riunisce queste squadre di criminali e le invia in missioni suicide, con la minaccia di morte immediata se si rifiutassero di obbedire.

In Peacemaker la Waller ha continuato a manovrare dietro le quinte, sfruttando la figlia Leota Adebayo (Danielle Brooks) come talpa nel gruppo di alleati di Peacemaker per incastrarlo, piano peraltro fallito suggellando l'amicizia tra la giovane e l'antieroe.

Se ancora non avete visto la serie ecco il link al trailer di Peacemaker