James Gunn a capo di DC Studios

L'eclettico regista coordinerà i supereroi di DC Comics

James Gunn a capo di DC Studios
di

L'universo cinematografico dei DC Comics è scosso da una rivoluzione: Warner Bros. ha istituito una nuova sussidiaria, DC Studios, che prende il posto di DC Films. Ma la vera novità è la composizione del direttivo del nuovo studio, come riporta The Hollywood Reporter: il celebre regista James Gunn, che per il DC Universe ha firmato The Suicide Squad, ha assunto la carica di co-presidente, mentre il produttore Peter Safran (che ha collaborato con Gunn in The Suicide Squad) è il nuovo co-CEO.

Gunn si occuperà di coordinare il lato creativo del DC Universe, mentre Safran si rivolgerà all'aspetto legato al business; nonostante i nuovi incarichi, i due dovrebbero proseguire a dirigere e produrre film. È difficile prevedere quali effetti possa avere questa mossa nel lungo periodo per i film DC, ma la scelta di Warner Bros. potrebbe avere ripercussioni anche sulla concorrente Disney: ricordiamo che James Gunn ha giocato a lungo per la squadra rivale Marvel, dirigendo I Guardiani della Galassia 1 e 2, nonché producendo Avengers: Infinity War e EndGame. Come se non bastasse, il prossimo anno uscirà i Guardiani della Galassia 3, sempre per la regia di Gunn...